Miglior Prezzo

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow

Blog

Via Veneto e la dolce Vita

Questa via collega piazza Barberini a Porta Pinciana , inizialmente la via aveva preso il nome dalla regione italiana, ma dopo la prima grande guerra il nome fu cambiato in ricordo della battaglia di Vittorio Veneto.

Venne progettata alla fine dell’ottocento e divenne un punto fermo per la vita mondana degli anni che vanno dal 1950 al 1960. Durante il percorso della via troviamo l’ossario dei frati Cappuccini e la chiesa di Santa Maria della Concezione, si può fare shopping tra i negozi alla moda. Divenne ancora più famosa grazie al film di Federico Fellini “La dolce vita”, via Veneto è il museo di questo grande film, camminando per questa via ci si imbatte i tutti i locali famosi che l’anno resa nota nel film. Accanto ai famosi “caffè” che si troviamo anche molti altri locali e hotel molto noti che negli anni 50 simboleggiavano i personaggi famosi, gli scandali per poter apparire su una rivista o farsi notare per diventare famosi o l’accoglienza dei produttori hollywoodiani da parte di molti hotel famosi. Passeggiando per via Veneto di respira l’aria degli anni 50…

 

Piazza di Spagna

La piazza più bella di roma, un immagine artistica composta dalla combinazione di tre soggetti fondamentali la fontana,la scalinata e una chiesa sullo sfondo che attira migliaia di visitatori e presa d’assalto da qualsiasi fotografo. Piazza di Spagna è collegata tramite a una scalinata alla chiesa Trinità dei Monti.

La fontana detta anche “barcaccia” risale al periodo barocco scolpita da Pietro Bernini e suo figlio Gian Lorenzo Bernini. La scalinata ha 135 scalini e fu inaugurata da papa Benedetto XIII nel Giubileo del 1725, venne realizzata per poter collegare l’ambasciata spagnola con la chiesa. Venne progettata da Alessandro Specchi e Francesco De Sanctis, ma ebbe la meglio il progetto di De Sanctis che prevedeva una grande scalinata con numerose terrazze che nella stagione primaverile e estiva viene adornata da fiori.

Nelle vicinanze della piazza troviamo diversi punti di riferimento molto interessanti sotto il profilo turistico, troviamo la casa-museo del poeta inglese romantico John Keats che risale al 1800 circa, il museo è dedicato alla vita del poeta e quella del suo amico Shelley; Poi troviamo la sala da tè Babington's  risalente sempre nel periodo fine 1800. Questa piazza oltre a essere un luogo di riferimento artistico e turistico,la sera viene presa d’assalto anche dai giovani come punto d’incontro della movida romana.

 

Un Residence nel cuore di Roma

Il 21 aprile del 753 a.C. , nacque Roma, sono passati 2765 anni, dalla sua nascita fino ad oggi Roma è stata, e sarà un punto fermo nella storia e nel turismo del mondo.

 È una città che ti dona tanto, grazie al suo passato e la sua storia ha un’ infinità di monumenti e luoghi pieni di magia, porta ogni giorno centinaia di turisti da ogni parte del mondo riscaldando i cuori di ognuno di essi. 

Roma offre una vasta gamma di alloggi dove poter soggiornare durante la visita, molti tra questi sono i residence che permettono ai turisti una maggior privacy, maggiori comfort, ottimo livello di qualità-prezzo, realizzando ogni vostro desiderio con cura,per una vacanza immersa nel lusso. 

Si possono trovare diverse tipologie di residence come un monolocale,una bilocale standard o superior, o le suite che possono essere junior o royal; tra una standard e una superior naturalmente variano il prezzo ma anche i comfort e questo vale anche per le diverse tipologie di suite, tutto dipende molto dalle diverse esigenze dell’ospite. 

Ogni appartamento-residence è attrezzato da arredamenti lussuosi, aria condizionata, impianti satellitari, internet, parcheggi privati, e dei fantastici terrazzi da dove si può ammirare Roma in tutta la sua maestosità.

 I resindece sono immersi nel centro storico di Roma, tra antichità, lusso e modernismo ; Di solito sono dislocati nel centro storico per poter raggiungere con breve tempo i tesori artistici e storici della capitale e con una breve passeggiata si possono raggiungere le principali vie dello shopping come: via Condotti, Piazza di Spagna e via del Corso.

 Un soggiorno misto di arte, storia , lusso e divertimento.

 

Vacanze Romane alla portata di tutti.

Chi non sogna di visitare Roma? La grandezza di questa città permette vacanze per ogni categoria sociale ed anche a basso costo. Una vasta gamma di alberghi ,offre la possibilità di alloggiare a prezzi molto competitivi per i più esigenti e a prezzi bassi per tutte le persone che vogliono visitare Roma e non spendere un patrimonio. In base alle vostre preferenze potete organizzare la vostra vacanza,per i più esigenti abbiamo moltissimi hotel con il massimo dei servizi e il massimo dell’elaganza. Per i giovani,le famiglie di medio ceto sociale abbiamo bad and breakfast che offrono pacchetti conveniente a prezzi molto più bassi rispetto alla media. La scelta della zona in cui alloggiare è sicuramente molto importante,ma una raccomandazione va fatta,se non si hanno budget bassi e limitati ,alloggiare al centro non crea problemi,ma se si hanno a disposizione dei budget un po’ più bassi alloggiare in periferia conviene sicuramente. Naturalmente c’è il problema di come raggiungere il centro di Roma,ma fortunatamente Roma offre collegamenti con treni,autobus e metropolitana molto efficienti. Oppure si può affittare anche uno scooter ,più conveniente della macchina e più maneggevole nel traffico di una grande città come Roma. In definitiva: Roma è alla portata di tutti,basta sapersi organizzare.
 
<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 25 Succ. > Fine >>

Pagina 23 di 25