Best Price

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
Blog

Il centro storico di roma

Il centro storico di Roma è racchiuso all’interno delle mura Aureliane e delle mura Gianicolensi , rispettivamente a sinistra e a destra del fiume Tevere, nel 1980 è stato riconosciuto ufficialmente come patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. All’interno del centro si trovano oltre 25.000 punti di interesse ambientali e archeologici. Il territorio all’interno delle mura è suddiviso in 22 rioni, tra i principali troviamo : “Monti” , ossia i il Celio, l’Esquilino, l’Oppio , il Quirinale e il Viminale. “Trevi” lo dice la parola , è situata al lato della piazza di Trevi.

“Colonna” , il nome deriva dalla Colonna dedicata a Marco Aurelio , che si trova nella omonima piazza. “Campo Marzio” , era una zona della Roma antica, prese il nome da Marte , Dio della guerra, all’interno di questa aerea si trovano Piazza di Spagna e Piazza del Popolo. “Sant’Eustachio”  ,il nome deriva dalla chiesa e in questa aerea si trovano Palazzo Madama e il Senato della Repubblica.

“Sant’Angelo “ è il più piccolo dei rioni , il nome deriva dalla chiesa, e qui troviamo il Ghetto. “Trastevere” si trova sulla riva occidentale del Tevere , a sud della Città del Vaticano, è il rione simbolo del Popolo Romano. “L’Esquilino” era una zona malsana dove venivano sepolti gli schiavi , qui si trova la fantastica Basilica di Santa Maria Maggiore e la Porta Maggiore. “Castro Pretorio”  di cui il nome fa riferimento alle antiche caserme al tempo dell’imperatore Tiberio , dove alloggiavano le Guardie Pretoriane, in questa aerea c’è il Teatro dell’Opera e Porta Pia.

“Il Celio” , in questa zona troviamo il famigerato Colosseo e L’arco di Costantino. “Testaccio” prende il nome dal Monte dei Cocci   , formato da cocci e detriti accumulatisi nei secoli  come residui dei trasporti che facevano  verso il porto di Ripa Grande. Questo è un piccolo quadro che racchiude solo alcuni dei principali rioni, tutti hanno una storia antica, tutti hanno monumenti simbolici all’interno della loro aerea e tutti meritano di essere ammirati.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

This website uses cookies to improve user experience. By using our website you consent to all cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our cookie policy.


Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito acconsenti a tutti i cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie, consulta la nostra pagina sulla cookie policy.

OK